Home Racconti Come sono diventato guzzista Come sono diventato Guzzista: Marco Scarpaccio

Come sono diventato Guzzista: Marco Scarpaccio

241
0

Io non ho mai avuto nessuna moto che non fosse una Moto Guzzi.
In realtà non ho mai avuto neanche uno scooter o un ciao, a casa mia erano proibiti tutti i mezzi a due ruote più veloci di una bicicletta.
E anche con quelle l’imperativo genitoriale era di andare piano.
Un giorno quando i miei studi matti e disperatissimi volgevano al termine, un amico di mio fratello ci chiese di tenergli in box il suo V35 del ‘78.
Dopo un paio d’anni di letargo quella moto divenne mia, ormai giovane medico rampante. Da allora solo Guzzi nient’altro che Guzzi e Guzzisti! Che poi la parte più bella del Guzzismo sono proprio i Guzzisti.