CONDIVIDI

Ci siamo! Preparate i bagagli, caricate la moto perché stavolta ce ne andiamo in Campania, anzi, in Magna Grecia! I bellissimi templi di Paestum, se hanno resistito per più di duemila anni, non si sconvolgeranno più di tanto all’arrivo di una folta schiera di Guzzisti!

Abbiamo studiato un percorso cultural-eno-gastronomico… però pieno di curve e panorami spettacolari. Avremo la possibilità di goderci la Costiera Amalfitana per poi arrivare a Gragnano per il pranzo in un pastificio.

La Costiera Amalfitana, che vi devo dire? Cosa posso dire? E’ stupenda, è bellissima è… facciamo così, io non scrivo niente a riguardo e voi vi andate ad informare sul web e scoprite quello che vi piacerebbe vedere… quello che dovete sapere è che dal luogo dell’appuntamento:

Venerdì 13 Maggio, appuntamento ore 9.30/10.00

https://goo.gl/maps/YbEhGzRe8bD2

Faremo un primo “assaggio” del percorso sulla Costiera, con tutte le possibili varianti a disposizione. Sarà difficile, per questa parte, rimanere tutti uniti a causa della strada panoramicissima ma stretta e trafficata. Quindi sentitevi liberi di fermarvi o visitare quello che più vi piace… tanto il percorso è studiato per circumnavigare la penisola Sorrentina da “sotto in su” …e “su” c’è Gragnano! L’importante è arrivare in tempo per non far scuocere la pasta…

Programma

Venerdì 13 maggio

Mattino

https://goo.gl/maps/mA2Smigofm22

Gragnano, cito da wikipedia: è conosciuta a livello europeo come la Città della Pasta. In Italia è infatti la città che produce ed esporta la maggior quantità di pasta, soprattutto maccheroni.

Dal 2013, la tipicità della produzione di pasta ha avuto il riconoscimento europeo dell’Indicazione geografica protetta “Pasta di Gragnano”.

No, dico, maccheroni! Già vedo orde affamate di Anime piombare come falchi sui piatti di pasta per poi finire col classico limoncello, satolli come pupi. A quel punto si vedrà di che “pasta” siete fatti!

(battutona!… adesso, di solito, passa Nello col cartello “applausi”)

Pranzo a: La Locanda della Pasta di Gragnano

Via Nuova San Leone 2
80054 – Gragnano (Na)
www.lalocandadellapastadigragnano.com

Prima del pasto si svolgeranno le iscrizioni/conferme all’Incontro di Primavera.

Si consegnerà il modulo di scarico di responsabilità e si riceveranno i “pass” per i pasti.

Solo, e solamente in quel momento, verranno consegnate le magliette (comprese nell’iscrizione) del Tour della GLBB – Live in Cilento da indossare rigorosamente al concerto del sabato sera.
Poi tutti a tavola!

Il pregevolissimo menù:
  • Antipasto: prodotti tipici dei monti lattari: bocconcino di Fior di latte – salumi  paesani – verdure di stagione grigliate – bruschetta al pomodoro.
  • Primo: Caccavella IGP, il formato di pasta monoporzione più grande al mondo, servita in un simpatico tegamino di terracotta vietrese: fatto a mano
  • Primo: Cavatappi  igp  immersi in fonduta di bufala e zucchine
  • Primo: Pasta  &  Fagioli: Mista corta IGP con  fagioli  “la nostra pasta composta da  5 formati a trafila unica”  servita in una simpatica Pentolaccia di terracotta artigianale vietrese.
    (notare i tegamini e le pentolacce “simpatiche”!)

Pomeriggio

Per il pomeriggio molte possibili soluzioni:

  • Per i turisti: Siamo a due passi da Pompei (dal 1° aprile al 31 ottobre: tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 19.30 – ultimo ingresso ore 18.00
  • Per i turisti 2: la Costiera Amalfitana, stavolta a scendere, per vedere quello che c’è sfuggito all’andata… però passando per Agerola arrivando a “piombo” sul mare godendo di panorami indimenticabili.
  • https://goo.gl/maps/8dig2yZu7Cr
  • Per chi è stanco o ha fretta di arrivare al campeggio e sistemarsi:
  • https://goo.gl/maps/LxinmbGcVDt
  • Per i vogliosi di qualche curva:
  • https://goo.gl/maps/fzJesc8sRrp

L’indirizzo del campeggio è:

Camping Nettuno
Villaggio-Campeggio
via Laura mare 53
84047 Paestum (SA) Italy
http://www.villaggionettuno.com

Quindi arrivo e sistemazione in campegg…vabbe’ è più un villaggio turistico, quindi ci sono i bungalow con tutti i comforts e letti col materasso e le lenzuola pulite così da riposare le stanche membra…

Doccia, cambio di abiti con quelli più comodi per la serata e poi si cena.

E adesso pizza!

Visto che siamo nel regno dei pizzaioli, tra piantagioni di pomodori e allevamenti di mozzarella che c’è di meglio di tanti, tantissimi assaggi di pizze diverse finchè “la panza nùn scoppia”? (cit – Er Chiavica – Il Galateo? Se semo magnati pure quello – Ed. Er Monnezza)

Il pregevolissimo menù:
  • Salumi, mozzarella, ricotta, frittelle
  • Giro di pizze

Poi tutti a letto! …che se lo avesse detto il Tatuato sarebbe tutt’altra cosa, invece riposate e ricaricatevi di energie per un sabato gajiardo! …ma poi fate ‘mpo’ come ve pare ‘ché sete abbastanza grandicelli ormai!

Sabato 14 Maggio, partenza ore 9.00

Mattino

Colazione all’italiana Cappuccino o Caffè o the e cornetto.

Poi benzina, gomme, olio, pisciatina e alle 9.00 si parte!

Oggi andremo a scoprire il Cilento. Quello vero, lontano dai posti turistici, dove se entri in un bar ti guardano come se fossi un marziano e, al massimo, ti domandano di chi sei figlio, così tanto per inquadrarti meglio. O sei di famiglia o se vieni dal Nepal come da Rieti sei sempre uno “di fuori”. Ok, è vero, siamo tutti un po’ di fuori… ma le cause sono altre e insomma… vabbe’, non ci sputtaniamo subito così, dai…

Questo è il percorso che sequiremo:

https://goo.gl/maps/oBbQyZCMWzK2   (Corretto 11/05/2016 21:33)

Il percorso ci porterà in un Cilento montano, così vicino al mare e, al tempo stesso, così lontano. Paesaggi quasi “alpini” si alterneranno a valli che sfociano sul Tirreno ricomponendo così l’immagine classica del sud Italia. Molto poetico. Però è già un paio d’ore che guido, guido e non ci vedo più dalla fame!

Ed ecco, che tempestivamente, arriviamo a Rofrano. Ridente (si dice sempre, no?) cittadina sulle pendici del monte Cervati, diventata famosa per…

Cito, sempre da Wikipedia: Rofrano può vantare il primato di paese dove viene per la prima volta studiata la dieta Mediterranea.

Ok. Siamo al posto giusto ed infatti ci fermiamo subito in un ristorante appena fuori del paese: Da Cono.

Da Cono
San Menale (SA)
dacono.it

Il pregevolissimo menù:
  • Antipasto: Alla Rofrano
  • Primo: Fusilli alla Rofranese
  • Secondo: Grigliata tipica di Rofrano
  • Contorno: verdure di Rofrano

La gente di qui va giustamente orgogliosa delle proprie tradizioni e dei propri usi e costumi. Per noi sarà un’esperienza da non perdere.

Pomeriggio

Riposino. Ruttino. Ci si alza dal prato e ci si stiracchia un po’, ci aspetta un tragitto che stavolta passa sul mare. A destra monti e a sinistra incantevoli spiagge deserte col mare blu.

https://goo.gl/maps/9Kq4GEpxdR42

Arrivo al bungalow. Un po’ di relax. C’è tempo per rilassarsi in vista della serata clou dell’Incontro.

Due chiacchere, magari una birretta, e poi a cena!

Dopo tutte queste scogliere, tutto ‘sto mare… non è che ci è venuta voglia di mangiare un po’ di pesce? …e pesce sia!

Il pregevolissimo menù di pesce:
  • Primo: Mezzi paccheri zucchine e provola
  • Primo: Cavato allo scoglio
  • Secondo: Frittura di paranza centrale
  • Contorno: insalata mista
  • … e infine l’immancabile torta!

Giusto il tempo di un caffè e amaro ed ecco che: Siòre e siòri! Benvenuti a questa magnifica serata!

In occasione dell’Incontro di Primavera si esibirà per voi, nel corso del suo Tour mondiale, dopo i successi di Trevignano, Orosei, Norma e Assisi ecco a voi la Guzzisti Liberi Blues Band! 

(passa ancora Nello col cartello “applausi”)

Vi informo, inoltre, che per l’occasione il pregievuolissimo et aulentissimo staff offre a tutti i presenti l’accesso all’open bar!

Ta ta taratatataraaaa! Com’on! Oh baby com’on! …my sweet home chicagooooo… Amore Cosmico a secchiate.

Domenica 15 Maggio

Mattina. Eh, come? Dove sono? Chi io?… vabbè a una certa ora, chi più e chi meno, si alza e poi colazione, si ricarica tutto sulla moto e via! Verso casa. Con il cuore gonfio di Amore Cosmico e il motore a V che sembra ancora andare a tempo di Rhytm’n blues…

PS: chi ha notato che ho scritto “allevamenti di mozzarella” vince il diritto a cantare un brano con la GLBB!


ISCRIZIONI CHIUSE!

Perc chi ha “visto la luce” sarà un weekend indimenticabile.

Per tutti gli altri Anima Guzzista offre un viaggio di consolazione a Phottetee!

Ennamo!


Quote di partecipazione

Programma Completo

Sono inclusi i pasti di venerdì e sabato – la toppa e la maglietta

  • Pernotto in bungalow (socio) – 135 Euro
  • Pernotto in bungalow (Non-socio) – 150 Euro
  • Pernotto in campeggio (socio) – 120 Euro
  • Pernotto in campeggio (Non-socio) – 135 – Euro

Solo dal sabato alla domenica mattina

Sono inclusi i pasti di sabato – la toppa e la maglietta

  • Pernotto in bungalow (socio) – 80 Euro
  • Pernotto in bungalow (Non-socio) – 95 Euro
  • Pernotto in campeggio (socio) – 70 Euro
  • Pernotto in campeggio (Non-socio) – 85 Euro

Iscrizione

1 –  effettuate il pagamento

Le iscrizioni all’incontro sono chiuse

2 – compilare il modulo di iscrizione online,

disponibile a questo indirizzo

3 – scaricate e compilate il modulo di scarico responsabilità

da consegnare obbligatoriamente il primo giorno di raduno, debitamente compilato.

ATTENZIONE: no scarico responsabilità, no party!

Attenzione: le iscrizioni sono chiuse! Grazie a tutti!