Home Incontri e racconti BUONA STRADA MAURO

BUONA STRADA MAURO

3580
0

da Vladimiro Corbari e lo Staff di Anima Guzzista

 

Mercoledì 30 Maggio ore 23.55:
scaldato il motore sono pronto a partire… a domani presidè !!!

Questo è stato l’ultimo messaggio che ho ricevuto da Mauro. Ci saremmo visti il giorno seguente al raduno di AG. Putroppo non è stato così.
Mauro era un entusiasta, brillante, pronto alla battuta e con una grande voglia di andare in moto. Ci siamo sentiti spesso, dallo scorso anno dove ci incontrammo a Viterbo per Aquile in Ammollo ed è lì che fu conquistato dalle persone di Anima Guzzista (parole sue) tanto da chiedermi spesso di organizzare delle uscite assieme, o a proporsi come organizzatore di un raduno lì da lui, a Soriano nel Cimino, per vivere la moto condividendone i contenuti e lo stile di vita.

Arrivato tutto! Così ci disse all’arrivo della spedizione di gadget e tessera.

Si, era un entusiasta. Da poco era andato in pensione e in una di quelle meravigliose, fantastiche, pazze decisioni venne colto da innamoramento istantaneo comprandosi una V7 carbon da affiancare al suo V65 SP rosso, compagno di una vita e tenuto che sembra nuovo…
Ci sentivamo per telefono e io lo prendevo in giro sul fatto che non avesse nemeno un capello bianco (mentre io…) mi rispondeva dandomi del “vecchiaccio canuto”. Con la Carbon, farai un figurone… un vero pischello, gli dicevo, lui rideva gongolando e pregustando il momento.
Gli avevo proposto anche di cantare qualche “pezzo” assieme durante il concerto di sabato sera a Conegliano e, ovviamente, non si era tirato indietro, anzi “voleva” fare, cantare, vivere e partecipare il più possibile.
Così lo ricordo.
Così rimarrà nei miei pensieri.
Un malore mentre è a pochi chilometri dall’appuntamento in sella alla sua V7. La caduta che già non vede e non sente.

Abbiamo vissuto l’Incontro di Conegliano con la tristezza nel cuore e non vi nascondo che tutti abbiamo dedicato a lui i tanti bei momenti immaginando a come sarebbe stato felice di esserci.
Mauro era uno di noi. Uno con l’Anima, vivo, allegro, pronto alla goliardata nonostante i suoi 66 anni.
Sono contento di averlo conosciuto.

Aveva fatto una scelta: quella di non invecchiare “aspettando” con il cuore gonfio di rimpianti e di cose non fatte. Così lo ricorderemo.

Anima Guzzista esprime il suo cordoglio alla famiglia di Mauro Baffo52 Mariani, orgogliosa di averlo avuto come socio ed amico.

Buona strada Mauro.